Buon Natale!

Buon Natale, Amici!!!

L’augurio è senza dubbio quello di riuscire comunque a vivere la festa col calore degli affetti, seppure a distanza!

Ecco l’Adeste Fideles con un omaggio al M° Ezio Bosso!

Grazie a Mons. Miserachs che ha composto l’orchestrazione e il preludio per archi appositamente per il nostro Concerto di Natale in diretta streaming dalla Chiesa di San Francesco in Grosseto dello scorso 20 dicembre.
Società Corale Giacomo Puccini
Quintetto dell’Orchestra da Camera Carlo Cavalieri
Walter Marzilli, direttore.
#rifioriremo … perché rinascere vuol dire costruire!

***
Io li conosco i domani che non arrivano mai (Ezio Bosso)
Io li conosco i domani che non arrivano mai
Conosco la stanza stretta
E la luce che manca da cercare dentro
Io li conosco i giorni che passano uguali
Fatti di sonno e dolore e sonno
per dimenticare il dolore
Conosco la paura di quei domani lontani
Che sembra il binocolo non basti
Ma questi giorni sono quelli per ricordare
Le cose belle fatte
Le fortune vissute
I sorrisi scambiati che valgono baci e abbracci
Questi sono i giorni per ricordare
Per correggere e giocare
Si, giocare a immaginare domani
Perché il domani quello col sole vero arriva
E dovremo immaginarlo migliore
Per costruirlo
Perché domani non dovremo ricostruire
Ma costruire e costruendo sognare
Perché rinascere vuole dire costruire
Insieme uno per uno
Adesso però state a casa pensando a domani
E costruire è bellissimo
Il gioco più bello
Cominciamo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.