Marco Reghezza

Marco Reghezza  CV – Sito internet

Diplomato in Pianoforte (1991) e Composizione (1999) presso il Conservatorio Statale “Ghedini” di Cuneo. Laureato in Lettere Moderne (1994) presso l’ Università degli Studi di Genova.
Sua musica è stata eseguita in varie nazioni europee (Ravenna Festival, Royal Academy Londra, Ambasciata Italiana Bruxelles, BKA Theater Berlino, Teatro Lope De Vega e Plaza San Francisco a Siviglia, ..), USA, Giappone, Australia, e trasmessa e presentata da RadioRai3, Radio Nazionale Spagnola, Radio Nazionale Bulgara, Radio Cemat, Radio Vaticana, Déjate TV, Costa Noreste televisión (Spagna), Canal Sevilla Radio TV, TVE 24h International (Spagna), RadioCapital (Argentina), CanalSur, España Radio Visión, …
Nel 2012 suoi brani sono stati presentati alle celebrazioni italo/spagnole del 25esimo della morte di Segovia; nel 2013 agli eventi legati al 300esimo della scomparsa di Corelli ed al Rossini Opera Festival di Pesaro; nel 2014 alle celebrazioni per il 250esimo della morte di J. P. Rameau; nel 2015 alle celebrazioni italo/spagnole per il 500enario della nascita di Santa Teresa d’Avila e alle fiere internazionali musicali 2015 di Berlino, Dresda, Lipsia e Francoforte.
La Ramirez ha presentato nel 2016 a Pallanza i nuovi modelli di chitarra con l’esecuzione di sua musica da parte di Piero Bonaguri.
Suoi brani sono stati scelti da Diana Castelnuovo-Tedesco per essere depositati alla Library of Congress di Washington D.C. al fianco degli originali di Mario Castelnuovo-Tedesco.
Apprezzamenti sono stati espressi dalla Fondazione “Rodrigo” di Madrid per il brano “Nana estrellada” (ed. UtOrpheus) composta in occasione del 75esimo del Concerto di Aranjuez di Joaquin
Rodrigo.
Premiato/menzionato in circa 50 concorsi nazionali e internazionali di Composizione tra cui:
1° Pr. “Francisc Civil” 2007, Girona (Spagna);
1° Pr. “Toscana Classica” 2008;
1° Pr. “Weimarer Fruhjahrstage” 2010, Weimar (Germania);
1° Pr. “Sofia” 2011 (premiato da sua Eccellenza dott. Stefano Benazzo, Ambasciatore italiano);
2° Pr. “Counterpoint” 2010, New York;
1° Pr. “Simon-Verlag” 2012, Berlino;
2° class. PRYO 2016, Seattle;
1° Pr. “Central Academy of Arts” 2017 (Malta),
1° Pr. Conc. “Carlo Sanvitale” 2018 (Ortona);
finalista “BASS” 2008 Parigi;
finalista III Pr. Intern. “Fernando Rielo” 2003 (Roma, Chairman Ennio Morricone);
1° Pr. Conc. “McDonald Music Foundation” 2018 Sidney (Australia);
3° Pr. “FSK” 2020 Vienna;
2° Pr. “The New Vienna Symphony” 2020;
2° Pr. “International Music Award” Vienna 2020;
1° classificato (3° Premio) International Competition “World Cup” in Composition 2020 e “Special
Prize” della Giuria (Vienna);
2° Pr (1° classificato) “FSK” terza edizione Vienna, …
attualmente risulta anche finalista al concorso indetto dalla “Steirischer TonKunstlerbund” di Graz (Austria) che vedrà l’atto conclusivo il 6 giugno 2021. La radio nazionale austriaca (ORF)
trasmetterà l’evento in diretta.
Selezionato per la Call for Scores “Kompass Ensemble” 2020 (Friburgo);
Selezionato per la call for scores del Festival internazionale “Osmose” 2020 di Evere (Bruxelles);
Selezionato per la call for scores “First Presents” 2020 dell’Università di Miami e successivi progetti ad essa legati.
Ha pubblicato per Ars Publica, Berben, Hyperprism, Carish, Sconfinarte, Ut Orpheus, Eco, Simon Verlag (Berlino), Habanera (Lione), Pizzicato Publishing (Texas, USA); sua musica incisa su Cd per Discantica, UtOrpheus/DotGuitar, Steirischer TonKunstlerbund; i suoi brani sono stati più volte recensiti su Il Fronimo, SeiCorde, Classical Guitar Magazine, American Guitar Foundation, Dotguitar, Turingischen Landes Zeitung, La Nazione, …… e sulla rivista online https://www.operaworld.es/presentada-la-opera-magallanes-obra-conmemoracion-de-los-500-anosde-la-vuelta-al-mundo-de-magallanes-y-elcano/

Prescelto nel 2013 da José Manuel Nunez De La Fuente, direttore della Fondazione Reale di Spagna “Atarazanas” di Siviglia, per comporre un’opera che celebri il 500esimo della prima
circumnavigazione della Terra di Magellano (1519-2019) e la costituzione della Red Mundial Ciudades Magallanicas (Global Network Magellan Cities). L’opera, composta con Giovanni
Scapecchi, già presentata a Papa Francesco, è ora progetto di interesse nazionale del governo spagnolo e portoghese e vede coinvolti artisti quali Placido Domingo, Gustavo Dudamel, Carlos
Alvarez, Israel Lozano, Luciano Miotto, Sachika Ito, … https://www.operamagallanes.com/
A causa del Covid l’opera, le cui prove eran già iniziate, è stata bloccata come tutte le attività artistiche in Spagna.
Sue trascrizione di scene liriche sono state eseguite dall’Orchestra Sinfonica di Bruxelles nel concerto di capodanno 2019 e 2020.
Il Quartetto Chitarristico di Padova avrebbe dovuto eseguire il 3 ottobre 2020 la sua “Fantasia” in occasione delle celebrazioni ufficiali per gli 800 anni dalla fondazione di Cittadella (Pd). (Concerto rinviato per Covid).
Selezionato per il Festival del Compositore Ligure di Genova edizione 2019 e 2021.
Ha presentato propri brani nella serata finale del Premio Letterario “Strega” 2014 e 2020 a Cervo.
La Fondazione “Gesualdo Bufalino” di Comiso (Ragusa) ha presentato il 15 novembre 2020 suoi 4 brani su testo dello scrittore siciliano per commemorarne il centenario della nascita.
Un suo nuovo brano è stato richiesto dal direttore artistico di Malta International Music Competition 2021, M° Volodymyr Baran. Il brano sarà obbligatorio durante la seconda fase ai MIMC 2021 e avrà la sua prima esecuzione tenuta da Ella Richardson, 15enne violinista inglese tra le più quotate a livello internazionale (Grand Prix “Virtuosi” Roma 2020, 1° Premio MIMC 2020).
Sua musica è stata chiesta da Dario Cebic, direttore del Festival Internazionale di Musica Classica della Croazia, ed eseguita nell’edizione del 2021 (Zagabria e Dagu Selo).
E’ chiamato spesso in giuria di concorsi internazionali di Composizione (“Città di Albenga”, “Carlo Sanvitale” di Ortona, “Franz Schubert Konservatorium” di Vienna, …)
Contattato dal direttore del museo privato “Pedro Escudero” di Madrid (museo che raccoglie foto autografate da personalità famose) per aver una foto firmata e con dedica da esporre insieme ad
altre di personaggi illustri della cultura, scienza, musica, sport, storia e cinematografia.
Sua musica è stata richiesta dal M° Mario Ruffini, direttore del Centro Studi “Dallapiccola” di Firenze, per il progetto editoriale dedicato al compositore istriano che verrà presentato prossimamente a Bologna, Firenze e varie località europee.
E’ fondatore/direttore/trascrittore della OpenOrchestra, gruppo strumentale della provincia di Imperia e Savona che cura soprattutto la formazione musicale giovanile (ma non solo).
Docente di Composizione, Analisi e Teoria dal 2014 al 2017 presso i Corsi Internazionali Musicali Estivi di San Marino, patrocinati dalla Segreteria di Stato, Ufficio Istruzione e Cultura.
Premiato dal comune di Sanremo (2010) per i risultati musicali e dal comune di Taggia (2012) per “aver portato il nome della nostra città in varie parti del mondo”.
Premio Speciale Concorso Nazionale di Poesia “Ossi di Seppia” 2021 assegnato dalla giuria e dal Comune di Taggia per l’opera di divulgazione dell’arte e della Cultura.
Docente di Teoria, Analisi e Composizione presso il nuovo Liceo Musicale “G. Bruno” di Albenga.
Contatto:
marcoreghezza@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.