Omaggio al Maestro Gigi Proietti

Pubblichiamo l’omaggio scritto stamani da Piero Meini, nostro corista, sonetto in endecasillabi con acrostico, dedicato al grande attore, uomo e Maestro, Gigi Proietti oggi scomparso.

Che gli sia lieve la terra!

 

di Piero Meini

 

Buon compleanno… peccato davvero,

Unico, grande, amato da tutti,

Oggi è di scena, con l’ultimo cero,

Non è una prima… è il giorno dei lutti!

Caro Luigi… noi siamo distrutti,

Ottanta anni… e vai al cimitero;

Ma la tua arte ha donato bei frutti,

Piangono in tanti il tuo magistero!

Lasci la scena… si chiude il sipario

E vai a trovare gli artisti migliori,

Accanto a loro sarai straordinario…

Nuovi teatri più belli… ed onori!

Nei nostri cuori rimane una stella…

Oggi poi… brilla… ancora più bella!

 

Maremma, 2 novembre 2020                                                                                                                                         Poemini Rei


2 Comments

  1. Geraldine

    Bravi la Corale Puccini! Sempre pronti a rinnovarsi ed avventurarsi in direzioni nuovi! E’ sempre una bella avventura per i nostri coristi. Con la nostra bravissima ciurma abbiamo anche avuto la fortuna di fare diversi concerti in Europa! Siamo sempre pronti per nuovi esperienze, circondati dalla bellisisma musiica che rinnova l’anima! Grazie! Ger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.